Voci dal vigneto 2017 

 

Sabato 14 ottobre si è rinnovato l’annuale appuntamento con “Voci dal vigneto”: la serata completamente dedicata alla fine della vendemmia e al racconto dell’annata vitivinicola. «Festeggiamo il nostro lavoro assieme alla nostra famiglia, agli amici, ai parenti e a tutti i collaboratori: è un momento importante da condividere con chi crede in noi!» ha commentato durante la serata Marta Locatelli, titolare della Tenuta di Angoris.

Giunta alla quarta edizione, la manifestazione si è svolta come di consueto con l’aperitivo nella sala degustazione dell’azienda, la presentazione in cantina e la cena a Villa Locatelli.

Anche quest’anno, la barricaia (che si trova nella cantina interrata) ha accolto gli ospiti in una atmosfera suggestiva. Qua Marta Locatelli ha portato i saluti della famiglia e ha raccontato come il lavoro svolto quotidianamente in azienda metta al primo posto il rispetto dell’ambiente e la tutela delle tradizioni.

Successivamente, l’enologo aziendale Alessandro Dal Zovo ha presentato quest’annata 2017 e il giornalista Stefano Cosma ha ripercorso la storia secolare della Tenuta di Angoris.

«La vendemmia 2017 ci darà dei vini bianchi di ottima qualità come nelle migliori annate friulane, e vini rossi con gradazioni alcoliche più contenute, profumati, eleganti e varietali.» questo in sintesi è quanto detto dall’enologo Alessandro Dal Zovo.

Terminati gli interventi tecnici, è stata la volta dei saluti istituzionali con il sindaco di Cormons Roberto Felcaro, il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza e il presidente del consiglio regionale Franco Iacop.

Infine, Marta Locatelli, dopo aver presentato il video dedicato al Collio Bianco Riserva Giulio Locatelli DOC 2015 per il riconoscimento dei Tre Bicchieri sulla guida Vini d’Italia del Gambero Rosso, ha accompagnato gli ospiti a Villa Locatelli, dove, allietati dalla chitarra di Gaetano Valli e dalla voce di Lorena Favot, ha avuto luogo la cena.

Dopo aver degustato il Pinot Bianco DOC Isonzo 2016 e lo spumante metodo classico 16 48 Bianco all’aperitivo, a tavolo gli invitati hanno potuto apprezzare il Pinot Grigio DOC Collio 2016, il Collio Bianco Riserva Giulio Locatelli DOC 2015, il Tocai Friulano DOC COF 2006, lo Schioppettino DOC FCO 2015 e il Picolit DOC COF 2005.

 

Guarda il video della serata!

Potete leggere alcuni articoli pubblicati dedicati alla serata sul blog MissClaire, sul sito della rivista Qb – QuantoBasta FVG, sulla pagina Facebook della rivista Fuocolento e sui quotidiani Messaggero Veneto e Il Piccolo.

Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • email
Tenuta di Angoris S.r.l. - Powered by Ambient7
Tenuta di Angoris S.r.l. - Società Agricola - Loc. Angoris, 7 34071 Cormòns (GO) Italy - P. I.v.a. 00051120319