Tenuta di Angoris: a cominciare dal 1648 

  

Parlare di Angoris significa parlare di un luogo che ha fatto la storia del nostro territorio, entrare in uno spazio dove si può ammirare lo scorrere del tempo degli ultimi quattro secoli e incontrare la storia dell’enologia di questa regione.
La famiglia Locatelli ha saputo capire il valore e le potenzialità della Tenuta di Angoris, e fin dagli anni ’70 ha rinnovato la cantina e la produzione, portando in azienda quello spirito imprenditoriale che da sempre la contraddistingue.

La nostra carta dei vini spazia dai vitigni autoctoni che contraddistinguono la nostra regione (Friulano, Ribolla gialla, Schioppettino, Pignolo e Picolit), e quelli internazionali più classici come il Merlot, il Pinot grigio e lo Chardonnay.

La Tenuta di Angoris si estende su una superficie di circa 600 ettari; di questi, 80 sono lavorati a vigneto nelle tre zone DOC principali del FVG: DOC Friuli Isonzo, DOC Collio e DOC Friuli Colli Orientali, producendo vini fermi e spumanti.

 

Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • email
Tenuta di Angoris S.r.l. - Powered by Ambient7
Tenuta di Angoris S.r.l. - Società Agricola - Loc. Angoris, 7 34071 Cormòns (GO) Italy - P. I.v.a. 00051120319