Vendemmia 2018 

 Questa vendemmia è iniziata prima del solito, il 16 agosto,
con il caldo di una lunga estate atipica, ed è continuata fino a giovedì 26 settembre,
alle porte di un autunno che ora si sta colorando.
Questo è un grappolo di Picolit, dorato come il sole.

Picolit

 
 
 Coltivando il futuro 

   Sabato 19 maggio alle 12.30 avete ascoltato su Radio Rai1 la trasmissione
“Coltivando il futuro” di Sandro Capitani?!

Il tema della giornata era “Migrazioni”, l’argomento annuale di èStoria
(il Festival Internazionale della Storia che ogni anno ha luogo a Gorizia a metà maggio)! 

Ascoltatela.. ci sarà una sorpresa..

 

 Parola di Pollice Verde 

 Martedì 15 maggio, alle ore 23.55 su Rete4
è andata in onda una puntata speciale di “Parola di Pollice Verde”
con l’intervista che il presentatore Luca Sardella
ha fatto a Marta Locatelli lo scorso 16 aprile a Vinitaly!
Guardatela a questo link (al minuto 39 e 30″ circa)!

 

Marta Locatelli e Luca Sardella

 

 Passaggio ad Angoris 2018 

  Gennaio 2018. “Passaggio ad Angoris” è il nuovo appuntamento del calendario degli eventi che
la Tenuta di Angoris organizza durante l’anno: «Il nostro desiderio era che i clienti conoscessero a fondo
la nostra storia e la filosofia di produzione, e potessero vivere in prima persona la vita aziendale:
dovevano toccare con le loro mani il nostro lavoro quotidiano! Così abbiamo pensato di fargli fare
delle esperienze direttamente sul campo.» ha sottolineato Marta Locatelli, titolare della Tenuta di Angoris.

Continua a leggere..

 Guarda il video!

Passaggio ad Angoris

  

 Le nostre radici 

 La storia della Tenuta di Angoris affonda le proprie radici nel Comune di Cormons a partire dal 1648,
anno in cui l’imperatore del Sacro Romano Impero Ferdinando III d’Asburgo (all’epoca questo angolo di Friuli
era governato dalla famiglia asburgica) ringraziò Locatello Locatelli per il servizio prestato
nella Guerra dei 30 Anni, donandogli 300 campi nella zona conosciuta come “Langoris”.

Sono trascorsi quasi quattro secoli da allora, e la Tenuta di Angoris, alle porte di Cormons,
cura con la dedizione di sempre sia i suoi 600 ettari di campi e boschi,
sia Villa Locatelli, la storica dimora cuore dell’azienda e custode della tradizione.

Il destino sa giocare bene le sue mosse, e nel 1968 ha lanciato le carte giuste per fare in modo che
la Tenuta di Angoris tornasse nelle mani di una famiglia omonima al suo primo proprietario:
proprio 320 anni dopo Locatello, Giulio Locatelli acquistò la stessa proprietà,
intrecciando in modo definitivo la storia della Tenuta di Angoris con il nome Locatelli.

Tenuta di Angoris S.r.l. - Powered by Ambient7
Tenuta di Angoris S.r.l. - Società Agricola - Loc. Angoris, 7 34071 Cormòns (GO) Italy - P. I.v.a. 00051120319